Fobia sociale e depressione

IMG_1733

Ciao, sapevi che la fobia sociale può correlarsi alla depressione?

La fobia sociale è la paura dell’altro, chi soffre di questo disturbo teme il giudizio dall’esterno e per questo motivo limita di molto le proprie realzioni sociali.

In realtà la depressione nel fobico sociale, rappresenta una rabbia rivolta verso se stessi; in quanto chi soffre di questo disturbo vorrebbe entrare in relazione con l’altro ma per colpa di una timidezza diventata cronica e patologica ha troppe paure di agire nel mondo.

La rabbia verso se stessi è data un narcisismo non espresso, come dire a se stessi:” Io vorrei dire, vorrei fare, vorrei agire, ma non riesco sono un fallito”.

Ecco che allora entra in gioco la depressione, con netto calo dell’umore, pensieri di autopunizione e mortificanti verso se stessi.

Come uscirne?

L’approccio utile per superale la fobia sociale e conseguentemente la depressione, è quello che permette di rivedere le proprie convinzioni e credenze sul proprio essere, successivamente agire verso il mondo, ma non per scimmiottare qualcuno, ma per trovare la propria unicità.

Soffri di fobia sociale? Per questo motivo ti senti depresso?

Contattami per un primo colloquio.

Ricevo sia in studio, che attraverso sessioni online.

 Contatti:

fabiodesantispsicologo@gmail.com

3472404101

 

 

 

Facebook Comments
Facebookgoogle_pluslinkedin

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *